Panzerotti Vegan Ripieni di Formaggio alle Mandorle, Erbette, Pistacchio e Seitan

Traendo ispirazione da una ricetta del “Goloso Mangiarsano” , e unendo un po’ di rimasugli con un pizzico di fantasia, stasera sono venuti fuori questi 🙂 .

INGREDIENTI:

  • 200 g di farina integrale
  • 200 g di farina semi-integrale tipo 1
  • 400 g di latte di soia
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiaini di sale

PER IL RIPIENO:

  • formaggio di mandorle home-made (ricavato dallo yogurt fatto in casa)
  • erbette varie tritate: erba cipollina – basilico – poco prezzemolo
  • 1 cucchiaio di olio aromatico al basilico (ricetta qui)
  • 1 spolverata di pepe
  • 1 spolverata di granella di pistacchio
  • 30 g di seitan al naturale marinato** tagliato a quadratini

PER LA MARINATURA**:

  • 1 misurino di tamari
  • 1 giro di olio evo
  • 1 spolverata di paprika dolce
  • 1 di paprika piccante affumicata
  • 1 spolverata di pepe bianco
  • 1 pizzico di peperoncino

PREPARAZIONE:

Iniziare con la preparazione dell’impasto col Cuisine Companion. Versare i liquidi (latte/olio) e sale nel boccale e scaldare per 2 minuti a 100° velocità 3, utilizzando la lama impasti. Aggiungere le farine setacciate e, con la stessa lama, continuare ad impastare a velocità 5 per due minuti. Lasciare raffreddare un attimo, e formare la classica palla. Affettare il seitan a quadratini e metterlo a marinare con le spezie dettagliate negli ingredienti, o con quelle che preferite di più, in maniera che si insaporisca più possibile. A questo punto tirare fuori dal frigorifero il formaggio di mandorle, derivato dallo sgocciolamento dello yogurt di mandorle fatto in casa*** (se dovesse interessare preparerò più avanti questo post per la sezione “autoproduzione”). Porre il formaggio in una terrina, unire l’olio aromatico al basilico, le erbette tritate ed emulsionare brevemente. Mentre l’impasto continua a riposare, dedicarsi a rosolare in una casseruola il seitan con un po’ di cipolla tritata ed un filo di olio evo.

Adesso è tutto pronto e possiamo dedicarci a dar vita ai nostri panzerotti 🙂 .

Su una spianatoia infarinata, stendere l’impasto e tirarlo con un matterello, ottenendo una sfoglia che non superi un millimetro di altezza. Ritagliare con un coppa-pasta dei cerchi di circa 10 cm, porre una cucchiaiata di formaggio, qualche pezzetto di seitan aromatizzato e 1 spolverata di granella di pistacchio su una metà del disco, nonché ripiegare l’impasto su sé stesso così da formare una mezza luna. Inumidire leggermente i bordi prima di sigillare i margini con i rebbi di una forchetta, in modo che in cottura il nostro ripieno non esca fuori.

DSC_1415

A questo punto non dobbiamo che cuocere i panzerotti come preferiamo, in forno o in padella…Tal quali, o “panandoli” con del pangrattato o della farina di mais e una pastella leggera di farina di ceci e acqua, che faciliti così l’adesione della “panatura” , assolvendo le veci dell’uovo.

DSC_1420

DSC_1422

Io ho cotto i panzerotti in padella, con  un “filo filo” di olio di semi. Se li provate, fatemi sapere se il connubio di sapori vi è risultato gradito 🙂 . Buon appetito!!!

N.B. *** Chiaramente per la realizzazione del ripieno è possibile utilizzare qualsiasi altro tipo di formaggio vegan a pasta molle.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...